Bob Hoskins (68)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Robert William Hoskins
  • Data di nascita: 26 Ottobre 1942
  • Professione: Attore
  • Luogo di nascita: Bury St. Edmunds
  • Nazione: Gran Bretagna
  • Bob Hoskins in Rete:

  • Wikipedia: Bob Hoskins su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Robert William "Bob" Hoskins (Bury St. Edmunds, 26 ottobre 1942) è un attore e regista britannico.

    Biografia
    Figlio di londinesi rifugiatisi nel Suffolk durante i bombardamenti di Londra della seconda guerra mondiale, Bob lasciò presto la scuola per fare una gran varietà di lavori: facchino a Covent Garden, assistente idraulico, apprendista contabile, il pompiere, il mangiatore di fuoco in un circo ed il marinaio presso la Marina Mercantile Norvegese.
    All’età di 25 anni, accompagnando un amico a un provino, fu scelto ed ottenne una piccola parte in una produzione. Durante il corso di perfezionamento, un agente gli consigliò di continuare la strada della recitazione e organizzò provini per lui. Iniziò così a calcare le scene come sostituto e poi a recitare in vari teatri come il London's Royal Court e il National Theatre, entrando poi a far parte di fatto della Royal Shakespeare Company.
    Iniziò la carriera cinematografica con una piccola parte nel film Al fronte (Up the Front) nel 1972. Tre anni dopo interpretò il suo primo ruolo da protagonista nel poco memorabile film Il pornografo (Inserts), ma nel 1980 una brillante interpretazione nel film di successo Venerdì maledetto (The Long Good Friday) lo portò agli onori della critica; il successo vero e propria arrivò con il film Mona Lisa (1986) di Neil Jordan: ricevette la nomination al premio Oscar e vinse il Golden Globe, il BAFTA e il premio per la miglior interpretazione maschile al Festival di Cannes.
    La consacrazione arrivò nel 1988 grazie ad un ruolo comico, quello dell'investigatore privato Eddie Valiant in Chi ha incastrato Roger Rabbit (Who Framed Roger Rabbit) di Robert Zemeckis, recitando accanto a diversi protagonisti del mondo dell'animazione.
    Considerato un Cockney, è capace di interpretare sia ruoli drammatici e duri dei gangster, che quelli comici come in Brazil (1985) di Terry Gilliam, Sirene (Mermaids) del 1990 a fianco di Cher e Winona Ryder (Oscar come miglior attrice non protagonista), in Super Mario Bros. (1993) e Lady Henderson presenta (Mrs. Henderson Presents) (2005) per il quale ottenne la nomination al Golden Globe come miglior attore non protagonista.
    Interpretò Nikita Khrushchev nel film Il nemico alle porte (Enemy at the Gates) (2001), il professor Challenger ne Il mondo perduto (2001), Gli intrighi del potere del 1995, interpretando J. Edgar Hoover, il famoso funzionario dell’FBI.
    Nel 1997 nel film Ventiquattrosette (Twentyfourseven), interpretò un ex boxeur che apre un piccolo centro di boxe per coinvolgere i giovani nella piccola cittadina inglese negli anni di crisi economica della Thatcher, ruolo che gli valse il premio europeo come miglior attore.
    Ha prestato la voce nel cartone animato sèguito di Garfield: Garfield 2 (Garfield: A Tail of Two Kitties). Inoltre ha recitato in alcune fiction televisive italiane di grande successo come Il Papa buono dove interpretava la figura di Papa Giovanni XXIII e Io e il Duce dove impersonava Benito Mussolini.
    Ha due figli dal precedente matrimonio e due con l’attuale moglie.
    Curiosità
    Nel 2005 viene nominato ai Razzie Awards nella categoria peggior attore non protagonista, per la sua interpretazione in The Mask 2.
    Comparve nel film The Wall dei Pink Floyd.
    Fu chiamato nel cast del film Gli intoccabili, ma decise di non interpretare Al Capone nonostante Brian DePalma gli avesse offerto un assegno di $200.000.
    Filmografia
    Attore
    Al fronte (Up the Front), regia di Bob Kellett (1972)
    Le canaglie (Villains) - serie TV (1972)
    The National Health, regia di Jack Gold (1973)
    Il pornografo (Inserts), regia di John Byrum (1974)
    L'eroico fifone (Royal Flash), regia di Richard Lester (1975)
    Pennies dal cielo (Pennies From Heaven), miniserie TV (1978)
    L'alba degli zulu (Zulu Dawn), regia di Douglas Hickox (1979)
    Venerdì maledetto (The Long Good Friday), regia di John Mackenzie (1980)
    Othello Film TV (1981)
    Flickers - serie TV (1981)
    Pink Floyd The Wall, regia di Alan Parker (1982)
    Il console onorario (Beyond the Limit), regia di John Mackenzie (1983)
    L'opera del mendicante (The Beggar's Opera), regia di Jonathan Miller - Film TV (1984)
    The Cotton Club, regia di Francis Ford Coppola (1984)
    Lassiter, lo scassinatore (Lassiter), regia di Roger Young (1984)
    The Dunera Boys - Film TV (1985)
    Brazil, regia di Terry Gilliam (1985)
    Io e il Duce, regia di Alberto Negrin (1985)
    Sweet Liberty - la dolce indipendenza (Sweet Liberty), regia di Alan Alda (1986)
    Mona Lisa, regia di Neil Jordan (1986)
    Una preghiera per morire (A Prayer for the Dying), regia di Mike Hodges (1987)
    La segreta passione di Judith Hearne (The Lonely Passion of Judith Hearne), regia di Jack Clayton (1987)
    Chi ha incastrato Roger Rabbit (Who Framed Roger Rabbit), regia di Robert Zemeckis (1988)
    La vita maestra (The Raggedy Rawney), regia di Bob Hoskins (1988)
    Un fantasma per amico (Heart Condition), regia di James D. Parriott (1990)
    Sirene (Mermaids), regia di Richard Benjamin (1990)
    Un pesce di colore rosa (The Favour, the Watch, and the Very Big Fish), regia di Ben Lewin (1991)
    Prova schiacciante (Shattered), regia di Wolfgang Petersen (1991)
    Hook - Capitan Uncino (Hook), regia di Steven Spielberg (1991)
    Il proiezionista (The Inner Circle), regia di Andrei Konchalovsky (1991)
    Saluti dal caro estinto (Passed Away), regia di Charlie Peters (1992)
    Ghiaccio blu (Blue Ice), regia di Russell Mulcahy (1993)
    Super Mario Bros., regia di Annabel Jankel e Rocky Morton (1993)
    The Changeling, film TV (1994)
    Gli intrighi del potere (Nixon), regia di Oliver Stone (1995)
    Rainbow - Il mondo segreto dei colori (Rainbow) (1996)
    Teddye & Annie (The Forgotten Toys), regia di Graham Ralph - doppiatore versione originale (1996)
    The Secret Agent, regia di Christopher Hampton (1996)
    Michael, regia di Nora Ephron (1996)
    Balto, regia di Simon Wells - doppiatore versione originale (1996)
    Ventiquattrosette (Twentyfourseven), regia di Shane Meadows (1997)
    La cugina Bette (Cousin Bette), regia di Des McAnuff (1997)
    Captain Jack, regia di Robert Young (1998)
    Il viaggio di Felicia (Felicia's Journey), regia di Atom Egoyan (1999)
    Fiume bianco (White River), regia di Arne Glimcher (1999)
    A Room for Romeo Brass (A Room for Romeo Brass), regia di Shane Meadows (1999)
    David Copperfield, regia di Simon Curtis - film TV (1999)
    Live Virgin (American Virgin), regia di Jean-Pierre Marois (1999)
    Don Chisciotte (Don Quixote), regia di Peter Yates - film Tv (2000)
    Noriega, prediletto da Dio (Noriega: God's Favorite), regia di Roger Spottiswoode - film Tv (2000)
    Il nemico alle porte (Enemy at the Gates), regia di Jean-Jacques Annaud (2001)
    L'ultimo bicchiere (Last Orders), regia di Fred Schepisi (2001)
    Il mondo perduto (The Lost World), regia di Stuart Orme - film tv (2001), come professor Challenger
    Where Eskimos Live, regia di Tomasz Wiszniewski (2002)
    Un amore a 5 stelle (Maid in Manhattan), regia di Wayne Wang (2002)
    Piccolo dizionario amoroso (The Sleeping Dictionary), regia di Guy Jenkin (2002)
    Il Papa buono, regia di Ricky Tognazzi film TV (2003)
    Sotto massima copertura (Den of Lions), regia di James Bruce (2003)
    La fiera della vanità (Vanity Fair), regia di Mira Nair (2004)
    Beyond the Sea, regia di Kevin Spacey (2004)
    Lady Henderson presenta (Mrs. Henderson Presents), regia di Stephen Frears (2005)
    Danny the Dog, regia di Louis Leterrier (2005)
    Stay - Nel labirinto della mente (Stay), regia di Marc Forster (2005)
    The mask 2 (Son of the Mask), regia di Lawrence Guterman (2005)
    Paris, je t'aime, regia di Richard LaGravenese - episodio "Pigalle" (2006)
    Garfield 2 (Garfield: A Tail of Two Kitties), regia di Tim Hill - doppiatore versione originale (2006)
    Hollywoodland, regia di Allen Coulter (2006)
    Sparkle, regia di Tom Hunsinger e Neil Hunter (2007)
    Outlaw, regia di Nick Love (2007)
    Go Go Tales, regia di Abel Ferrara (2007)
    Ruby Blue, regia di Jan Dunn (2007)
    Doomsday - Il giorno del giudizio, regia di Neil Marshall (2007)
    Pinocchio, regia di Alberto Sironi (2008)
    Regista
    La vita maestra (The Raggedy Rawney) (1988)
    Rainbow - Il mondo segreto dei colori (Rainbow) (1996)
    Tube Tales - Film TV - episodio "My Father the Liar" (1999)
    Produttore esecutivo
    The Secret Agent, regia di Christopher Hampton (1996)
    Lady Henderson presenta (Mrs. Henderson Presents), regia di Stephen Frears (2005)
    Collegamenti esterni
    Scheda su Bob Hoskins dell'Internet Movie Database
    Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Bob_Hoskins"
    Categorie: Biografie | Attori britannici | Registi britannici | Nati nel 1942 | Nati il 26 ottobre | Premi Bafta al miglior attore protagonista | Golden Globe per il miglior attore in un film drammaticoCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 26 Ottobre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre