Bice Valori (1927-1980)

Informazioni di base:

  • Scomparsa nel: 1980
  • Data di nascita: 13 Maggio 1927
  • Professione: Attrice
  • Luogo di nascita: Roma (RM)
  • Nazione: Italia
  • Bice Valori in Rete:

  • Wikipedia: Bice Valori su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Bice Valori in compagnia del marito Paolo Panelli e del regista Antonello Falqui
    Maria Bice Valori (Roma, 13 maggio 1927 – Roma, 17 maggio 1980) è stata un'attrice e comica italiana di teatro, cinema e televisione.

    Biografia
    Figlia del giornalista Aldo Valori, si diplomò all'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica di Roma e nella stessa città conseguì successivamente la laurea in Lettere. Fu sposata con l'altrettanto popolare attore Paolo Panelli, con il quale instaurò un lungo e proficuo sodalizio sia artistico che affettivo.
    Dall'unione con Panelli nacque una figlia, Alessandra, che negli anni Ottanta si cimentò anch'essa in campo artistico - sia pure con minore successo rispetto ai genitori - prima di dedicarsi all'insegnamento ai bambini diversamente abili.
    Bice Valori morì nel 1980, stroncata da un male incurabile.
    Il teatro di rivista
    La Valori si produsse nel teatro di rivista e nelle commedie musicali del duo Garinei e Giovannini, oltre che in radio e nel doppiaggio.
    La radio
    Tra il 1949 e il 1951 fa parte del cast della rivista radiofonica La bisarca di Garinei e Giovannini,come componente della Compagnia del Teatro Comico musicale di Radio Roma, successivamente anche nella Compagnia di Prosa, sempre di Roma.
    La commedia musicale
    Notevoli le sue partecipazioni alle commedie musicali, tra cui Rugantino (1962) , Aggiungi un posto a tavola (1975) e nella sua ultima apparizione : Accendiamo la lampada (1979).
    La prosa radiofonica
    RAI
    Ricordo la mamma , di John van Druten, con Margherita Bagni, Fernando Soleri, Flaminia Jandolo, Massimo Turci, Giovanna Galletti, Bice Valori, Corrado Pani, regia di Anton Giulio Majano, giovedì 18 ottobre 1951, rete azzurra, ore 21.


    Filmografia parziale
    È più facile che un cammello..., regia di Luigi Zampa (1950)
    Accidenti alle tasse!!, regia di Mario Mattoli (1951)
    Il padrone del vapore, regia di Mario Mattoli (1951)
    Totò terzo uomo, regia di Mario Mattoli (1951)
    Sette ore di guai, regia di Vittorio Metz, Marcello Marchesi (1951)
    Anema e core, regia di Mario Mattoli (1951)
    Accidenti alle tasse!!, regia di Mario Mattoli (1951)
    Inganno, regia di Guido Brignone (1952)
    La domenica della buona gente, regia di Anton Giulio Majano (1953)
    Siamo tutti inquilini, regia di Mario Mattoli (1953)
    Papà Pacifico, regia di Guido Brignone (1954)
    La moglie è uguale per tutti, regia di Giorgio Simonelli (1955)
    La bella di Roma, regia di Luigi Comencini (1955)
    Bravissimo!, regia di Luigi Filippo D'Amico (1955)
    Il momento più bello, regia di Luciano Emmer (1957)
    Femmine tre volte, regia di Steno (1957)
    Susanna tutta panna, regia di Steno (1957)
    La zia d'America va a sciare, regia di Roberto Bianchi Montero (1958)
    Guardia, ladro e cameriera, regia di Steno (1958)
    Le dritte, regia di Mario Amendola (1958)
    Mia nonna poliziotto, regia di Steno (1958)
    Il caporale di giornata, regia di Carlo Ludovico Bragaglia (1958)
    Psicanalista per signora, regia di Jean Boyer (1959)
    Guardatele ma non toccatele, regia di Mario Mattoli (1959)
    Le signore, regia di Turi Vasile (1960)
    Ferragosto in bikini, regia di Marino Girolami (1960)
    Noi duri, regia di Camillo Mastrocinque (1960)
    Caccia al marito, regia di Marino Girolami (1960)
    Cinque marines per cento ragazze, regia di Mario Mattoli (1961)
    Mariti a congresso, regia di Luigi Filippo D'Amico (1961)
    Maciste contro Ercole nella valle dei guai, regia di Mario Mattoli (1961)
    Scandali al mare, regia di Marino Girolami (1961)
    Le motorizzate, regia di Marino Girolami (1963)
    Adultero lui, adultera lei, regia di Raffaello Matarazzo (1963)
    Rita la zanzara, regia di Lina Wertmuller (1966)
    Il medico della mutua, regia di Luigi Zampa (1968)
    Il suo nome è Donna Rosa, regia di Ettore Maria Fizzarotti (1969)
    Lisa dagli occhi blu, regia di Bruno Corbucci (1969)
    Mezzanotte d'amore, regia di Ettore Maria Fizzarotti (1970)
    Media
    Cerca video su Bice Valori in YouTube
    Collegamenti esterni
    Scheda su Bice Valori dell'Internet Movie Database
    Registrazioni di Bice Valori dal sito di Radio RAI
    Portale Cinema
    Portale Teatro

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Bice_Valori"
    Categorie: Biografie | Attori italiani | Comici italiani | Nati nel 1927 | Morti nel 1980 | Nati il 13 maggio | Morti il 17 maggio | Attori teatrali italiani | Artisti romaniCategorie nascoste: Stub cinema | BioBot

    « Torna al 13 Maggio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre