Betty Field (1913-1973)

Informazioni di base:

  • Scomparsa nel: 1973
  • Data di nascita: 8 Febbraio 1913
  • Professione: Attrice
  • Luogo di nascita: Boston
  • Nazione: Stati Uniti
  • Betty Field in Rete:

  • Wikipedia: Betty Field su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Foto di Betty Field di Carl Van Vechten del 1947.
    Betty Field (Boston, 8 febbraio 1913 – 13 settembre 1973) è stata una attrice americana di teatro e cinema.

    Biografia
    Betty Field è nata a Boston nel Massachussets ed iniziò la sua carriera teatrale a Londra nello spettacolo di Howard Lindsay She Loves Me Not.
    Tornò negli Stati Uniti nel 1939 recitando prima in diverse rappresentazioni prima di esordire nel cinema. Il suo primo ruolo fu la parte di Mae, l'unico personaggio femminile della pellicola Uomini e topi (1939) che la fece apprezzare alla critica come attrice drammatica. Intraprese così una carriera fatta soprattutto di ruoli secondari come in Delitti senza castigo (1942) dove interpreta lo scomodo ruolo di una ragazza vittima di un incesto, personaggio preso di mira dalla censura dell'epoca.
    Sebbene preferisse la carriera teatrale, Betty Field ha recitato in altre pellicole come Il grande Gatsby (1949), Picnic (1955), Fermata d'autobus (1956), e L'uomo di Alcatraz (1962). La sua ultima interpretazione risale al 1968 con L'uomo dalla cravatta di cuoio.
    Betty Field si è sposata tre volte, il suo primo marito è stato l'autore teatrale Elmer Rice. È morta nel 1973 di emorragia cerebrale all'età di 60 anni a Hyannis nel Massachussets.
    Filmografia
    Uomini e topi, regia di Lewis Milestone (1939)
    Vittoria (Victory) (1940)
    Il grande tormento, regia di Henry Hathaway (1941)
    Il bazar delle follie, regia di Charles Raisner (1941)
    Delitti senza castigo, regia di Sam Wood (1942)
    Il carnevale della vita, regia di Julien Duvivier (1943)
    ...E domani il mondo, regia di Leslie Fenton (1944)
    L'uomo del Sud, regia di Jean Renoir (1946)
    Il grande Gatsby, regia di Elliott Nugent (1949)
    Picnic, regia di Joshua Logan (1955)
    Fermata d'autobus, regia di Joshua Logan (1956)
    Sei colpi in canna, regia di Don Siegel (1959)
    Venere in visone, regia di Daniel Mann (1960)
    L'uomo di Alcatraz, regia di John Frankenheimer (1963)
    Missione in Manciuria, regia di John Ford (1966)
    Come salvare un matrimonio e...rovinare la propria vita, regia di Fieder Cook (1968)
    L'uomo dalla cravatta di cuoio, regia di Don Siegel (1968)
    Altri progetti
    Commons
    Wikimedia Commons contiene file multimediali su Betty Field
    Collegamenti esterni
    Scheda su Betty Field dell'Internet Movie Database
    Portale Cinema
    Portale Biografie

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Betty_Field"
    Categorie: Biografie | Attori statunitensi | Nati nel 1913 | Morti nel 1973 | Nati l'8 febbraio | Morti il 13 settembreCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 8 Febbraio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre