Augusto De Megni (30)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 12 Maggio 1980
  • Professione: Personaggio Tv
  • Luogo di nascita: Foligno (PG)
  • Nazione: Italia
  • Augusto De Megni in Rete:

  • Sito Ufficiale: Il sito ufficiale di Augusto De Megni
  • Wikipedia: Augusto De Megni su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Augusto De Megni (Foligno, 12 maggio 1980) è un personaggio televisivo italiano.
    È il vincitore della sesta edizione del reality show Grande Fratello. Già prima della partecipazione al programma, era noto alle cronache perché vittima all'età di 10 anni di un sequestro organizzato dall'Anonima sarda durato 110 giorni (dal 3 ottobre 1990 al 22 gennaio 1991).

    Il sequestro
    Durante il sequestro, il bambino fu tenuto nascosto in una grotta nella zona di Volterra. Il rapimento avvenne la sera del 3 ottobre 1990 quando quattro banditi armati e con il volto coperto da passamontagna fecero irruzione nella villa di famiglia a Perugia. In casa c'erano soltanto il padre, Dino De Megni, e suo figlio, Augusto. Il padre venne legato ed imbavagliato, il bambino portato via dai rapitori. Durante il sequestro la famiglia interruppe a tratti il silenzio stampa, voluto sin dal primo giorno, soltanto per lanciare appelli e messaggi ai rapitori. La richiesta dei sequestratori fu di 20 miliardi di lire (circa 10 milioni di euro) e arrivò solo dopo 27 giorni dal sequestro. Il riscatto non fu mai pagato perché la magistratura congelò tutti i beni della famiglia, che è molto nota a Perugia, (il nonno, che ha lo stesso nome del nipote, negli anni '80 aveva anche fondato una banca ed era all'epoca esponente di rilievo ai vertici della Massoneria, poi espulso). Il bambino fu liberato dai NOCS che fecero irruzione nel luogo del sequestro il 22 gennaio 1991.
    La carriera sportiva
    Augusto è uno sportivo che a soli 15 anni ha lasciato la casa di famiglia per andare a vivere da solo per giocare a calcio: ha militato nel ruolo di portiere in serie D con il Città di Castello, mentre nella stagione 1999-2000 era nella rosa del Genoa, in serie B. Successivamente ritorna al Città di Castello che attualmente milita nel campionato di Eccellenza.
    Grande Fratello e impegni successivi
    Già nel 2004 Augusto aveva fatto i provini per il Grande Fratello ma non era stato scelto. Aveva poi espresso questo desiderio a Giovanni Minoli nel corso di una puntata del programma di Rai Tre La storia siamo noi andata in onda pochi giorni prima l'inizio della sesta edizione. Nella prima puntata del programma il perugino si è giocato al televoto l'ingresso nella Casa con il sardo Danilo Martino Dettori vincendo la sfida. Il giovane ha vinto poi la sesta edizione del programma restando recluso 99 giorni nella Casa di Cinecittà e battendo in finale i compagni Fabiano Reffe e Filippo Bisciglia.
    Durante la stagione calcistica 2006/2007 prende poi parte al programma Controcampo Ultimo Minuto in veste di opinionista, al fianco del conduttore Sandro Piccinini e di Elisabetta Canalis.
    Collegamenti esterni
    Sito di Augusto De Megni
    Partita a tre:il sequestro De Megni - La Storia Siamo Noi, Rai Educational

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Augusto_De_Megni"
    Categorie: Biografie | Personaggi televisivi italiani | Nati nel 1980 | Nati il 12 maggio | Personalità legate a Perugia | Vincitori di reality show | Grande FratelloCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 12 Maggio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre