Antonello Riva (48)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 28 Febbraio 1962
  • Professione: Cestista
  • Luogo di nascita: Lecco (LC)
  • Nazione: Italia
  • Antonello Riva in Rete:

  • Sito Ufficiale: Il sito ufficiale di Antonello Riva
  • Wikipedia: Antonello Riva su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Antonello Riva (Rovagnate, 28 febbraio 1962) è un ex cestista italiano.
    È stato uno dei più grandi campioni della pallacanestro italiana. Ha militato in Nazionale, conquistando l'oro agli Europei di Nantes nel 1983. È stato un giocatore solido, resistente, determinato e, soprattutto era un tiratore da tre infallibile.
    Soprannominato Nembo Kid occupava il ruolo di guardia e ala piccola.
    Carriera nei club
    Cresciuto nelle giovanili di Cantù, fece il suo debutto in Serie A nella stagione 1977-78.
    Con Cantù, con la quale vinse un campionato italiano nel 1981, due coppe dei campioni nel 1982 e 1983, due coppe delle coppe nel 1979 e nel 1981 e una coppa intercontinentale nel 1982, rimase per dodici anni, fino all'ingaggio con l'Olimpia Milano nel 1989 con cui si aggiudicò la coppa Korac nel 1993.
    Nel 1994 venne ingaggiato dalla Scavolini Pesaro e, due anni dopo, dalla Pallacanestro Gorizia.
    Nel 1998 ritornò a Cantù, dove giocò fino alla conclusione del campionato 2001-02.
    Nell'estate del 2002 venne ingaggiato dalla Nuova Sebastiani Basket Rieti (Serie B d'Eccellenza) alla cui guida c'era Tonino Zorzi.
    Con questa squadra conquistò la Coppa Italia di Lega e la Promozione alla LegaDue nel campionato 2003-04.
    Nel campionato successivo di LegaDue (2004-05), giocò otto partite (l'ultima il 21 novembre 2004) per dare poi l'addio al basket giocato e vestire i panni del general manager della stessa NSB Rieti.
    Durante la stagione in cui ha guidato il sodalizio di Gaetano Papalia ad un passo dai play-off di A1, ha partecipato insieme a Lino Lardo al campionato UISP di Pallacanestro in seno all'Avens Basket Rieti, vincendo il girone reatino della Serie A2 ed arrivando ad un passo dalla FinalFour Regionale.
    Detiene il record di punti segnati nella serie A italiana 14399. Attualmente prosegue la sua carriera da manager sportivo. Dopo l'esperienza reatina proverà a lanciare il progetto basket in terra ciociara : a Veroli, dove prende il posto di Iannarilli.
    Carriera in nazionale
    Con la maglia azzurra è sceso in campo 213 volte (quinto posto assoluto nella classifica di presenze) e ha realizzato l'incredibile numero di 3785 punti (tuttora il record di punti segnati in maglia azzurra, più di 900 punti più del secondo in classifica, il leggendario Dino Meneghin). Inoltre nella classifica dei migliori marcatori delle singole partite non solo è in testa (avendo realizzato 46 punti contro la Svizzera a Forlì il 29 ottobre 1987), ma il suo nome compare 6 volte nelle prime 10 posizioni.
    Il 2 agosto 2008 è campione d'europa con la nazionale azzurra over45 allenata da Alberto Bucci.
    Collegamenti esterni
    Sito ufficiale
    Scheda su Antonello Riva della Lega Basket Serie A
    Antonello Riva nelle nazionali

    Portale Biografie
    Portale Pallacanestro
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Antonello_Riva"
    Categorie: Biografie | Cestisti italiani | Nati nel 1962 | Nati il 28 febbraio | Cestisti della Pallacanestro Cantù | Cestisti dell'Olimpia Milano | Cestisti della Victoria Libertas Pesaro | Cestisti della Pallacanestro Gorizia | Cestisti della Nuova Sebastiani RietiCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 28 Febbraio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre