Angelo Peruzzi (40)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 16 Febbraio 1970
  • Professione: Calciatore
  • Luogo di nascita: Viterbo (VT)
  • Nazione: Italia
  • Angelo Peruzzi in Rete:

  • Wikipedia: Angelo Peruzzi su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Angelo Peruzzi (Blera, 16 febbraio 1970) è un ex calciatore italiano, di ruolo portiere. Campione del mondo con la Nazionale italiana nel 2006. Attualmente fa parte dello staff di Marcello Lippi in Nazionale.

    Carriera
    Club
    È cresciuto nelle giovanili della Roma con cui ha esordito in Serie A il 13 dicembre 1987, in Milan-Roma terminata 0-2 a tavolino a causa di un petardo che ha colpito il portiere titolare Franco Tancredi.
    Dalla stagione 1986-1987 alla stagione 1988-1989 è rimasto alla Roma, per poi passare all'Hellas Verona nel 1989, dove è retrocesso nella serie cadetta.
    Nella stagione 1990-1991 è tornato alla Roma ma, dopo poche giornate, è protagonista insieme ad Andrea Carnevale di un episodio di doping, risultando positivo alla fentermina, dopo il quale viene squalificato, rimanendo lontano dai campi di gioco fino a fine stagione.
    Nella stagione 1991-1992 è passato alla Juventus, dove rimane fino al 1999. A Torino ha vinto tre scudetti, una Coppa Italia, due Supercoppe italiane, Coppa UEFA, Champions League, Supercoppa UEFA e Coppa Intercontinentale.
    È quindi passato all'Inter, seguendo Marcello Lippi, per la stagione 1999-2000. Dalla stagione 2000-2001 è tornato a Roma, sponda Lazio, squadra con la quale ha vinto una Supercoppa Italiana ed una Coppa Italia.
    Annuncia il suo ritiro dal calcio giocato il 29 aprile 2007 al termine del derby Roma-Lazio, finito zero a zero. La sua ultima presenza, a 37 anni, risale ai minuti finali di Lazio-Parma del 20 maggio 2007, come saluto celebrativo. Sia Delio Rossi che i suoi giocatori hanno lo candidato al ruolo dirigenziale come filtro tra squadra e dirigenza, ma il Presidente Claudio Lotito è stato di altro avviso.
    Nazionale
    Anche in Nazionale la sua carriera è stata costellata di infortuni muscolari, probabilmente dovuti alla sua struttura fisica particolarmente imponente.
    Ha dovuto infatti saltare il Mondiale 1998, per il quale era stato convocato come titolare, a causa di un infortunio alla vigilia della competizione, lasciando la difesa della porta azzurra a Gianluca Pagliuca. Nonostante queste difficoltà, si è sempre risollevato, riuscendo a centrare obiettivi di grande rilievo, in ultimo, a 36 anni, la conquista del Mondiale 2006, senza però scendere in campo.
    Conta 31 presenze in Nazionale A e 12 presenze in Nazionale giovanile, di cui 2 in Nazionale olimpica. In Nazionale ha partecipato anche agli Europei 1996 come titolare ed agli Europei 2004, come terzo portiere.
    Dopo il ritiro
    Dopo l'uscita di scena della Nazionale negli Europei 2008 ed il conseguente ritorno in panchina di Marcello Lippi, ha assunto il ruolo di preparatore dei portieri della Nazionale, entrando di fatto a pieno titolo nello staff tecnico.
    Statistiche
    Presenze e reti nei club
    Cronologia presenze e reti in Nazionale
     Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale -  Italia
    Palmarès
    Club

    Competizioni nazionali


    Campionato italiano: 3

    Juventus: 1994-1995, 1996-1997, 1997-1998

    Coppa Italia: 3

    Roma: 1990-1991
    Juventus: 1994-1995
    Lazio: 2003-2004

    Supercoppa italiana: 3

    Juventus: 1995, 1997
    Lazio: 2000

    Competizioni internazionali


    Coppa UEFA: 1

    Juventus: 1992-1993

    Champions League: 1

    Juventus: 1995-1996

    Supercoppa UEFA: 1

    Juventus: 1996

    Coppa Intercontinentale: 1

    Juventus: 1996

    Nazionale
    Campionato del mondo: 1

    2006

    Personale
    Oscar del calcio AIC: 3

    Migliore portiere: 1997, 1998, 2007

    Onorificenze
    Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana
    — 12 dicembre 2006. Di iniziativa del Presidente della Repubblica.
    Curiosità
    In occasione dell'ultima partita giocata da titolare, Lazio-Roma 0-0, ha compiuto un gesto che ha fatto intendere a tutti di essere prossimo al ritiro. Infatti, terminata la partita, ha lanciato i guantoni alla propria curva, decretando la fine di un ciclo.
    Ha rischiato di non poter più camminare in seguito a uno strano malore che lo ha colpito mentre era a caccia col padre. Quel giorno non era in programma nessuna partita (militava ancora nelle giovanili della Roma), e mentre camminava cadde improvvisamente a terra e smise di muoversi. I medici dissero che sarebbe restato paralizzato tutta la vita. Grazie alla sua forza di volontà Angelo è riuscito a riprendersi tra lo stupore dei medici. Angelo ha dimostrato delle doti atletiche e riflessi straordinari che mai avrebbero fatto immaginare un simile passato..
    Si dice che per allenare i propri riflessi, quando si trovava a Blera, soleva andare al fiume a pescare i pesci a mani nude. .
    Nella stagione 1990-1991 alla Roma è stato indagato insieme ad Andrea Carnevale e Claudio Paul Caniggia per il caso denominato "Lipopill", un farmaceutico che migliorava le prestazioni sul campo.
    Per il suo fisico possente, anche se non gigantesco, è stato amichevolmente soprannominato "cinghiale".
    Altri progetti
    Wikiquote
    Wikiquote contiene citazioni di o su Angelo Peruzzi
    v • d • m
      Nazionale italiana Under-21 · Campionato d'Europa Under-21 UEFA 1992  
    P Antonioli · P Peruzzi · D Bonomi · D Favalli · D Luzardi · D Malusci · D Matrecano · D Rossini · D Taccola · D Verga · D Villa · C Albertini · C D. Baggio · C Corini · C Marcolin · C Orlando · C Sordo · A Bertarelli · A Buso · A Melli · A Muzzi · CT: C. Maldini
    v • d • m
      Nazionale olimpica italiana · XXV Olimpiade - Barcellona 1992  
    1 Antonioli · 2 Bonomi · 3 Favalli · 4 Luzardi · 5 Matrecano · 6 A. Orlando · 7 Rossini · 8 Taccola · 9 Verga · 10 Albertini · 11 D. Baggio · 12 Peruzzi · 13 Corini · 14 Marcolin · 15 Sordo · 16 Buso · 17 Rocco · 18 Ferrante · 19 Melli · 20 Muzzi · CT: C. Maldini
    v • d • m
      Nazionale italiana · Campionato d’Europa UEFA 1996  
    1 Peruzzi · 2 Apolloni · 3 Maldini · 4 Carboni · 5 Costacurta · 6 Nesta · 7 Donadoni · 8 Mussi · 9 Torricelli · 10 Albertini · 11 D. Baggio · 12 Toldo · 13 Rossitto · 14 Del Piero · 15 Di Livio · 16 Di Matteo · 17 Fuser · 18 Casiraghi · 19 Chiesa · 20 Ravanelli · 21 Zola · 22 Bucci · CT: Sacchi
    v • d • m
      Nazionale italiana · Campionato d’Europa UEFA 2004  
    1 Buffon · 2 Panucci · 3 Oddo · 4 Zanetti · 5 Cannavaro · 6 Ferrari · 7 Del Piero · 8 Gattuso · 9 Vieri · 10 Totti · 11 Corradi · 12 Toldo · 13 Nesta · 14 Fiore · 15 Favalli · 16 Camoranesi · 17 Di Vaio · 18 Cassano · 19 Zambrotta · 20 Perrotta · 21 Pirlo · 22 Peruzzi · 23 Materazzi · CT: Trapattoni
    v • d • m
      Nazionale italiana · Coppa del Mondo FIFA 2006  
    1 G. Buffon · 2 Zaccardo · 3 Grosso · 4 De Rossi · 5 F. Cannavaro · 6 Barzagli · 7 Del Piero · 8 Gattuso · 9 Toni · 10 Totti · 11 Gilardino · 12 Peruzzi · 13 Nesta · 14 Amelia · 15 Iaquinta · 16 Camoranesi · 17 Barone · 18 F. Inzaghi · 19 Zambrotta · 20 Perrotta · 21 Pirlo · 22 Oddo · 23 Materazzi · CT: Lippi
    Portale Biografie
    Portale Calcio
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Angelo_Peruzzi"
    Categorie: Biografie | Calciatori italiani | Nati nel 1970 | Nati il 16 febbraio | Calciatori campioni del mondo | Calciatori campioni d'Europa di club | Calciatori campioni del mondo di club | Oscar del calcio | A.S. Roma | Hellas Verona | Juventus | Inter | Società Sportiva Lazio | Ufficiali OMRI | Personalità legate a ViterboCategorie nascoste: BioBot | Voci con citazioni mancanti | Voci con curiosità da riorganizzare

    « Torna al 16 Febbraio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre