Allen Ginsberg (1926-1997)

Informazioni di base:

  • Scomparso nel: 1997
  • Data di nascita: 3 Giugno 1926
  • Professione: Poeta
  • Luogo di nascita: Newark
  • Nazione: Stati Uniti
  • Allen Ginsberg in Rete:

  • Wikipedia: Allen Ginsberg su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Allen Ginsberg (a sin.) assieme al suo compagno di tutta la vita, Peter Orlovsky.
    Allen Ginsberg (Newark, 3 giugno 1926 – New York, 5 aprile 1997) è stato un poeta statunitense.

    Biografia
    Nacque a Newark (New Jersey).

    La poesia di Ginsberg venne fortemente influenzata dal modernismo, dal ritmo e dalle cadenze del jazz, dalla sua fede Buddhista e dal suo retroterra Ebraico. Inoltre, Ginsberg formò un ponte ideale tra il movimento beat degli anni '50 e gli Hippy degli anni '60, stringendo amicizia con William Burroughs, Jack Kerouac, Neal Cassady e Bob Dylan, tra gli altri. L'amicizia con William Burroughs fu notoriamente e dichiaratamente omosessuale.
    Il suo lavoro principale, Howl, venne considerato scandaloso all'epoca della sua pubblicazione, a causa della crudezza del linguaggio, che era spesso esplicito. Poco dopo la sua pubblicazione nel 1956, da parte del City Lights Bookstore di San Francisco, venne messo al bando per oscenità. Il bando divenne una cause célèbre tra i difensori del Primo Emendamento, e venne in seguito tolto dopo che un giudice dichiarò che il poema possedeva un aspetto di importanza sociale. Le idee politiche liberali e generalmente contro le istituzioni di Ginsberg, attrassero l'attenzione dell'FBI che lo considerava una grossa minaccia alla sicurezza. (È di qualche interesse notare che la seconda parte di Howl venne ispirata e scritta principalmente durante delle visioni indotte dal peyote.)
    Tra le altre opere principali di Ginsberg troviamo Kaddish, una meditazione sulla morte di sua madre, Naomi Ginsberg (questa scritta sotto l'effetto di anfetamine), e Hadda be Playin' on a Jukebox, un poema che ruota attorno a eventi degli anni '60 e '70. Plutonian Ode è un poema contro gli armamenti nucleari.
    Ginsberg fu un finalista per il Premio Pulitzer per il suo libro Cosmopolitan Greetings: Poems 1986-1992.
    La diffusione della poesia di Ginsberg in Italia deve molto all'opera di divulgazione e traduzione svolta da Fernanda Pivano.
    Opere
    Performance di Allen Ginsberg e Peter Orlovsky al Festival dei Poeti sulla spiaggia di Castelporziano, 1979
    Howl and Other Poems (1956)
    Kaddish and Other Poems (1961)
    Reality Sandwiches (1963)
    Planet News (1968)
    The Gates of Wrath: Rhymed Poems 1948-1951 (1972)
    The Fall of America: Poems of These States (1973)
    Iron Horse (1974)
    Mind Breaths (1978)
    Plutonian Ode: Poems 1977-1980 (1982)
    Collected Poems: 1947-1980 (1984)
    White Shroud Poems: 1980-1985 (1986)
    Cosmopolitan Greetings Poems: 1986-1993 (1994)
    Howl Annotated (1995)
    Iluminated Poems (1996)
    Selected Poems: 1947-1995 (1996)
    Death and Fame: Poems 1993-1997 (1999)
    Voci correlate
    William Burroughs
    Neal Cassady
    Beat generation
    Peter Orlovsky
    Omosessualità e Buddhismo
    Altri progetti
    Commons
    Wikiquote
    Wikimedia Commons contiene file multimediali su Allen Ginsberg
    Wikiquote contiene citazioni di o su Allen Ginsberg
    Collegamenti esterni
    (EN) The Allen Ginsberg Project
    (EN) "Urlo": Come nacque il poema e come rese famoso Ginsberg
    (EN) The Great Marijuana Hoax -- Allen Ginsberg
    Portale Letteratura
    Portale Biografie
    Portale Stati Uniti

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Allen_Ginsberg"
    Categorie: Biografie | Poeti statunitensi | Nati nel 1926 | Morti nel 1997 | Nati il 3 giugno | Morti il 5 aprile | Scrittori LGBTCategorie nascoste: BioBot | Voci di qualità su mk.wiki

    « Torna al 3 Giugno


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre