Alessandro Preziosi (37)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 19 Aprile 1973
  • Professione: Attore
  • Luogo di nascita: Napoli (NA)
  • Nazione: Italia
  • Alessandro Preziosi in Rete:

  • Sito Ufficiale: Il sito ufficiale di Alessandro Preziosi
  • Wikipedia: Alessandro Preziosi su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Alessandro Preziosi (Napoli, 19 aprile 1973) è un attore italiano.

    Biografia
    Figlio di avvocati, laureato con 110 e lode in Giurisprudenza, si diploma all'Accademia dei Filodrammatici di Milano.
    Dopo il debutto in teatro nel ruolo di Laerte nell'Amleto, diretto da Antonio Calenda, lavora in televisione nella soap opera di Canale 5, Vivere e nella miniserie tv Una donna per amico 2, regia di Rossella Izzo. Lasciata la soap, dove ottiene il primo successo di pubblico, torna al teatro classico recitando nella Trilogia di Eschilo, sempre per la regia di A. Calenda, nelle vesti dell'Araldo in Agamennone e di Oreste in Coefore ed Eumenidi.
    Il grande successo però arriva con Elisa di Rivombrosa, serie televisiva in 13 puntate, per la regia di Cinzia TH Torrini, trasmessa nel 2003 da Canale 5, grazie alla quale vince un Telegatto come personaggio maschile dell'anno. La serie, ambientata nel Settecento, racconta la storia d'amore tra la dama di compagnia Elisa Scalzi (Vittoria Puccini) e il conte Fabrizio Ristori. Nella seconda stagione è presente solo nelle prime due puntate, avendo deciso di tornare a dedicarsi al teatro con il Re Lear, per la regia di Calenda nel ruolo di Edmund, seguito dalla commedia musicale Datemi tre caravelle, in cui interpreta il ruolo di Cristoforo Colombo. Quest'innovativa piece, arricchita dalle musiche originali di Stefano Di Battista e da un buon cast di cantanti e attori, verrà replicata nel 2005 e 2006 nei principali teatri italiani e, grazie al sostegno del Ministero dei Beni Culturali, presentata su DVD in occasione delle celebrazioni colombiane all'estero.
    Nel 2004 è protagonista del suo primo film Vaniglia e cioccolato, regia di Ciro Ippolito, e della miniserie tv in sei puntate, Il capitano di Vittorio Sindoni, trasmessa da Rai Due; nella seconda stagione, in onda nel 2007, è presente solo nelle prime due puntate.
    Nel 2007 appare sul grande schermo con i film I Viceré di Roberto Faenza, tratto dal romanzo di Federico De Roberto, e La masseria delle allodole, tratto dal libro di Antonia Arslan e diretto da Paolo e Vittorio Taviani. Nel mese di settembre è chiamato a partecipare come voce narrante, insieme a Giannini, Guaccero e Fulco, all'evento La notte dell'Agorà sulla spianata del Santuario di Loreto, primo incontro dei giovani con Benedetto XVI.
    Nel 2008 torna in televisione su RAI1 con Il commissario De Luca, 4 film tv, tratti dai romanzi di Carlo Lucarelli, regia di Antonio Frazzi. Il commissario De Luca, opera di elevato standard qualitativo, riceve in Italia il premio Kineo per il miglior film televisivo al Festival di Venezia 2008 e il gran premio internazionale Efebo D'Oro di Agrigento come miglior adattamento televisivo di un testo letterario, mentre ad Alessandro Preziosi viene assegnato l'Efebo D'Argento per la "magistrale interpretazione". Con questa realizzazione, l'attore vince anche il premio internazionale Golden Chest , assieme al regista Antonio Frazzi. Nella seconda parte dell'anno è chiamato ad interpretare il prestigioso ruolo di Sant'Agostino per il ciclo Imperium, coproduzione internazionale facente capo a LUX VIDE che andrà in onda su RAI1 nel 2009.
    Sempre nel 2008 è produttore e interprete di due importanti eventi teatrali: il melologo Il Ponte, scritto da Pennisi con musiche di Di Battista, e l'Amleto, riduzione dell'omonima tragedia di Shakespeare su testi di Montale. Il melologo, attraverso le ansie di un semplice operaio, fa rivivere la storia e le storie del Sud; presentato in anteprima a maggio a Roma in occasione del Workshop Lavoro e Creatività, a settembre viene riproposto a Reggio Calabria fra gli appuntamenti del Settimo Laboratorio Internazionale di Architettura. L' Amleto debutta a luglio al Teatro Romano di Verona, prima tappa di un'applaudita tournèe estiva che tocca Cremona, Alessandria, Pietrasanta, Capena e Taormina; accanto a Preziosi: Franco Branciaroli (Re Claudio), Carla Cassola (Regina Gertrude), Silvio Orlando (Polonio), per la regia di Armando Pugliese. Nel mese di luglio, a coronamento dell'impegno in ambito teatrale, gli viene attribuito il Talento d'Oro nella prima edizione del Premio Franco Martini: un teatro una vita.
    Sul fronte cinematografico, Preziosi è fra gli interpreti del film Il sangue dei vinti (che viene trasmessa da Rai Uno come miniserie tv), tratto dal controverso saggio storico di Giampaolo Pansa, per la regia di Michele Soavi, con Michele Placido protagonista. Il film è stato presentato come evento speciale nell'ottobre 2008 alla Festa del Cinema di Roma.
    Il 2009 si apre con l'Amleto in Tour: da gennaio a fine aprile, l'opera di Shakespeare diretta da Pugliese, con Preziosi protagonista insieme ad attori sia giovani che di lunga carriera - arriva nei principali teatri delle città italiane.
    Vita privata
    Alessandro Preziosi è legato sentimentalmente all'attrice Vittoria Puccini, la protagonista femminile di Elisa di Rivombrosa. I due hanno avuto una figlia il 16 maggio 2006, Elena. Preziosi ha anche un altro figlio, Andrea, avuto da una precedente relazione.
    Carriera
    Teatro
    Il mestiere d'amare. Dedicato a Cesare Pavese - Recital con musiche di Andrea Farri e drammaturgia di Tommaso Mattei. Prima nazionale al Poesia Festival 08 (2008)
    Amleto di William Shakespeare, regia di Armando Pugliese - Ruolo: Amleto - Produzione Khora Teatro - Prima nazionale Teatro Romano di Verona (1-5 luglio 2008)
    Il Ponte - monologo - di C.Pennisi e M.Durante - regia di A.Preziosi - Musiche di S.Di Battista - Produzione Khora Teatro - Auditorium Conciliazione di Roma (2008)
    Reading La Straniera di Thomas Elliot nell'ambito del Festival Poiesis di Fabriano, presentato anche al Festival Dei Popoli di Rimini (2008)
    Solo il Signore salva - Letture dal profeta Isaia- Accompagnamento delle percussioni di Michele Rabbia - Crucifixus 08, festival italiano del Teatro Sacro (2008)
    Letture di Carducci-Baudelaire - Facoltà di lettere e Filosofia Università di Bologna (2007)
    Letture di S. Agostino - Ciclo di letture - Università Cattolica di Milano (2006)
    Datemi tre caravelle - Commedia musicale - Produzione Khora Teatro - Ruolo: Cristoforo Colombo (2005-2007)
    Il Re degli Interstizi - Letture di Pessoa - Spettacolo teatrale - Produzione Khora Teatro (2005)
    Re Lear di William Shakespeare, regia di Antonio Calenda - Ruolo: Edmund - Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia (2004-2005)
    Ducato rosso sangue di Sabina Neri, regia di P. Martini - Ruolo: Filippo
    Agamennone di Eschilo, regia di Antonio Calenda - Ruolo: Araldo Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia (2001)
    Coefore di Eschilo, regia di Antonio Calenda - Ruolo: Oreste - Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia (2001)
    Eumenidi di Eschilo, regia di Antonio Calenda - Ruolo: Oreste - Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia (2003)
    Le ultime ore di A.I. di T. Mattei, regia di Alessandro Preziosi - Monologo – Taormina
    Tango di una vita, regia di Patrik Rossi Castaldi - Teatro Parioli
    Amleto di William Shakespeare, regia di Antonio Calenda - Ruolo: Laerte - Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia (1998)
    Risvegli di primavera di E. Weideking, regia di De Monticelli - Teatro Filodrammatici di Milano
    L'aio dell'imbarazzo di R. Giraudi - Teatro Filodrammatici di Milano
    La strana quiete di Roberto Mainardi - Teatro Franco Parenti di Milano
    Monologhi di Alessandro Baini - Teatro Piccolo di Milano
    Trappola per topi di Agatha Christie - Teatro Cilea di Napoli
    Cinema
    Il sangue dei vinti, regia di Michele Soavi (2008) - Anche miniserie TV
    I Viceré, regia di Roberto Faenza (2007) - Anche miniserie TV (2008)
    La masseria delle allodole, regia di Paolo Taviani e Vittorio Taviani (2007)
    Vaniglia e cioccolato, regia di Ciro Ippolito (2004)
    Televisione
    Sant'Agostino, regia di Ch­ristian Du­guay - miniserie TV (2009)
    Il commissario De Luca, regia di Antonio Frazzi - 4 Film TV (2008)
    Il capitano 2, regia di Vittorio Sindoni - Miniserie TV (2007)
    L'uomo che rubò la Gioconda, regia di Fabrizio Costa - Film TV (2006)
    Elisa di Rivombrosa 2, regia di Cinzia TH Torrini - Serie TV (2005)
    Il capitano, regia di Vittorio Sindoni - Miniserie TV (2004)
    Elisa di Rivombrosa, regia di Cinzia TH Torrini - Serie TV (2003/2004)
    Una donna per amico 2, regia di Rossella Izzo - Miniserie TV (1999)
    Vivere, registi vari - Soap opera (1999-2001)
    Curiosità
    Il giorno della sua laurea, prima di esporre la tesi, per la tensione, ha ingoiato il cappuccio della penna.
    Festival di Sanremo 2005, il venerdì, dedicato agli abbinamenti VIP, accompagna come pianista e cantante Nicky Nicolai e Stefano Di Battista Jazz Quartett nell'esecuzione di Che mistero è.
    È autore delle ballate che si ascoltano nel film La seconda notte di nozze (2005), regia di Pupi Avati.
    Nel 2008 interpreta il cortometraggio L'alchimia del gusto (7'), diretto da Edo Tagliavini e prodotto da Pasta Garofalo, un progetto innovativo di product placement via web.
    Collegamenti esterni
    Alessandro Preziosi - Sito ufficiale
    I Viceré - Sito ufficiale
    Scheda su Alessandro Preziosi dell'Internet Movie Database
    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Alessandro_Preziosi"
    Categorie: Biografie | Attori italiani | Nati nel 1973 | Nati il 19 aprile | Personalità legate a Napoli | Telegatto al personaggio maschile | Personalità legate ad AvellinoCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 19 Aprile


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre