Alessandro Bianchi (65)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 28 Gennaio 1945
  • Professione: Politico
  • Luogo di nascita: Roma (RM)
  • Nazione: Italia
  • Alessandro Bianchi in Rete:

  • Wikipedia: Alessandro Bianchi su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Alessandro Bianchi, rettore dell'Università di Reggio Calabria, per la laurea honoris causa ad Umberto Eco.
    Alessandro Bianchi (Roma, 28 gennaio 1945) è un urbanista, politico e docente universitario, ministro dei trasporti del secondo governo Prodi italiano.

    Biografia
    Laureato in ingegneria civile all'Università La Sapienza di Roma nel 1970, ha proseguito la sua carriera in ambito accademico e dal 1987 al 1994 è stato professore associato di Pianificazione del territorio, sempre nella Capitale.
    Dal 1995 è titolare della cattedra di urbanistica presso la facoltà di Architettura dell'Università "Mediterranea" di Reggio Calabria.
    Dal 1990 al 1995 è componente del Consiglio Direttivo dell'Istituto Regionale per le Antichità Calabresi e Bizantine; Dal 1993 al 1998 ha coordinato il Piano Territoriale Regionale della Calabria, per l'Università di Reggio Calabria;
    Fino al 1999 è stato direttore del Dipartimento di Analisi della città mediterranea; nello stesso anno è stato eletto rettore dell'ateneo reggino e il suo mandato è scaduto nel 2007.
    Autore di numerosi saggi e volumi, dirige la collana "Immagini di Città" ed è segretario generale della Conferenza dei Rettori.
    Iscritto per anni al Partito Comunista Italiano, è stato successivamente segnalato come "indipendente di sinistra" legato al PdCI. Infatti, alle elezioni politiche del 2006 sarà candidato, in quota PdCI, al Senato della Repubblica nella lista Insieme per l'Unione, formata dal PdCI e dai Verdi, nella Circoscrizione Calabria, ma ottiene un magrissimo risultato e non viene eletto. Nonostante il negativo risultato elettorale, alcune settimane dopo, nel maggio 2006 gli è stato affidato il Ministero dei Trasporti nel secondo governo Prodi.
    Non prenderà mai la tessera del PdCI con cui avrà, a causa della sua gestione, fin dal primo giorno dopo il suo insediamento e per tutto il periodo del secondo governo Prodi, un rapporto conflittuale. Infatti il 27 marzo 2008, con l'esecutivo Prodi già caduto e in piena campagna elettorale, Bianchi decide di aderire al Partito Democratico, suscitando le critiche dei suoi ex colleghi di riferimento del PdCI.
    Bibliografia , attività scientifiche e pubblicazioni
    Alessandro Bianchi è responsabile scientifico delle ricerche:
    Analisi dello sviluppo urbano nazionale e delle sue interdipendenze con il sistema dei trasporti. Area dello Stretto di Messina (Progetto Finalizzato Trasporti C.N.R., 1982-86)
    Rapporto annuale sulla situazione economica e territoriale del Lazio (IRSPEL, 1985-87)
    Problemi e prospettive dell'assetto urbano e territoriale nelle regioni meridionali (SVIMEZ, 1986-88)
    Atlante informatizzato dei beni architettonici e ambientali della Calabria (Ministero B.C.A.,1989-1991)
    Mappa del rischio ambientale della Calabria (CNR,1991-'92)
    Le nuove forme del piano (MURST 40%,1994, resp.locale)
    Le città del mediterraneo (CNR, 2001, resp.nazionale)
    Ha inoltre pubblicato:
    Lineamenti di un progetto territorio, Dossier di Urbanistica Informazioni, 2003
    Piccola biblioteca di urbanistica. Cento libri per sapere di urbanistica. Rubbettino, 2001
    Frammenti. Sulla città, l'urbanistica e dintorni, Rubbettino,1998
    Alla ricerca del Piano Regolatore perduto, in AA.VV. Le nuove forme di piano, Icaro n. 7, aprile 1996
    Verso una nuova domanda di pianificazione del territorio, in Urbanistica Informazioni, 1996
    Urbanistica a Messina, Riflessioni sulla città possibile, in Città & Territorio, n° 1, gennaio-febbraio 1995
    Per un Atlante della Calabria. Territorio, insediamenti storici, manufatti architettonici, Gangemi Editore,1993 (con altri)
    Temi di pianificazione urbanistica, Gangemi Editore,1992
    Un Atlante del patrimonio insediativo storico della Calabria, in Storia Urbana, n° 58, 1992
    Sullo specifico della città meridionale, in Il Politecnico, n° 29, 1992
    Studi per il Piano Territoriale di Coordinamento della Calabria, Edizioni Bios,1988 (con altri)
    Prospettive dell'assetto urbano e territoriale delle regioni meridionali: la Calabria, in Rivista Economica del Mezzogiorno, n.1, 1987
    Trasformazioni territoriali di breve periodo: un approccio metodologico, in Lazioricerche, n° 2, 1985
    Problemi di pianificazione territoriale, Casa del Libro, Reggio Calabria, 1983 (con altri)
    Sull'area dello Stretto tra ipotesi e realtà, in Controspazio n° 3,1983
    Una regione interrotta, in Controspazio n° 1-2, 1983
    L'attraversamento dello Stretto, Casa del Libro, Reggio Calabria,1982 (con altri)
    L'approccio sistemico nella pianificazione urbana e territoriale, Casa del Libro,1979 (con altri)
    Curiosità
    In un'intervista a Aldo Cazzullo ha dichiarato di apprezzare molto Cuba e la sua capitale L'Avana:
    Note


      ^ "Scelgo Veltroni e il suo PD"

    Voci correlate
    Università "Mediterranea" di Reggio Calabria
    Collegamenti esterni
    Informazioni riguardo il rettore Bianchi sul sito dell'Università "Mediterranea" di Reggio Calabria
    Sito della CRUI
    Portale Biografie
    Portale Politica

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Alessandro_Bianchi_(urbanista)"
    Categorie: Biografie | Urbanisti italiani | Politici italiani del XX secolo | Politici italiani del XXI secolo | Nati nel 1945 | Nati il 28 gennaio | Ministri della Repubblica Italiana | Personalità legate a Reggio Calabria | Politici del Partito dei Comunisti Italiani | Politici del Partito Democratico (Italia) | Personalità legate all'Università La SapienzaCategorie nascoste: BioBot | Voci con curiosità da riorganizzare

    « Torna al 28 Gennaio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre